Tutti pazzi per Rose (Populaire)

Di R.Roinsard, con D.François, R.Duris, B.Bejo. 2012

La giovane Rose non ha intenzione di condurre la vita da tranquilla casalinga moglie di gommista che il padre ha previsto per lei, e alla fine degli anni Cinquanta lascia il paesello della bassa Normandia in cui vive per cercare lavoro come segretaria. Louis Echard, assicuratore di professione e atleta da competizione nello spirito, la assume perché attratto da lei ma comincia a credere nelle sue potenzialità di dattilografa e la iscrive a forza ad una competizione di battitura a macchina.

Opera prima, questa commedia è stata una notevole sorpresa per la sua freschezza e ottima messa in scena. La trama è piuttosto semplice e se la storia d'amore è abbastanza prevedibile lo spunto è quantomeno inusuale: chi avrebbe mai detto che una gara di dattilografia sarebbe stata così appassionante! Ciò grazie al gran senso del ritmo che fa passare in un attimo le quasi due ore di film.
La ricostruzione dell'epoca è al limite dello stucchevole, ma è un limite corteggiato, e non travalicato;


i dialoghi sono briosi anche se non sofisticati, e gli anni del dopoguerra sono forse dipinti con accenti eccessivamente idilliaci, come suggerito dai toni pastello di intensità perforante, ma il risultato è molto gradevole e riposante. Per esemplificare i limiti cui accennavo: anche se il protagonista maschile è anacronistico nella sua alta considerazione della sua segretaria e nella dolcezza con cui le prepara gli allenamenti e i pasti, non si può non trovarlo adorabile.
Lo stile della regia è fine e non sembra il frutto del lavoro di un novellino. Ogni inquadratura è ben studiata ed equilibrata. Il tutto è completato da un gruppo d'attori bravi, che amo molto. La mia preferita è la Béjo, così espressiva e divertente anche in un piccolo ruolo. Duris è competente e possiede una certa classe, ma dovrebbe farsi perfezionare la dentatura, veramente disastrosa. Molto bene anche la protagonista, spontanea e dotata, anche se diversamente bellina.Insomma, gran bell'impegno da parte di tutti, risultato delizioso.

Commenti

Post popolari in questo blog

Il libro della Giungla

Basilico'

Wit - La forza della mente