Breaking Dawn - parte II

B.Condon, con T.Lautner, R.pattinson, K.Stewart. 2012. 117'

Penso di essere stata tra le ultime interessate a vedere il film, perciò non mi preoccupa più di tanto il fatto di mettere qualche spoiler -ammesso che rivelare il finale in questo caso possa fregiarsi di tale epiteto.

Bella si sveglia vampira ed è tutta felice. Praticamente lo racconta pure al papà. In più è relativamente contenta anche del genero, il lupo mannaro che fino a tre giorni prima faceva il filo a lei. La figlia avuta da Edward cresce a vista d'occhio, ma credendo che Reneesme sia una Bambina immortale i Volturi vengono in massa per distruggerla e sfrutterebbero volentieri l'occsione per decimare tutto il clan dei Cullen. Mi duole dirlo, perché ho letto i libri con gran divertimento, ma purtroppo non ci riescono.

Credo che il numero di Razzie Award vinti sia un record, peraltro del tutto meritato. Uno dei film peggiori che io abbia mai visto, mi ha lasciato davvero basita. Che il cast non si sforzi neppure di far finta di recitare ormai lo sappiamo, ma il disastro della sceneggiatura è a livelli mai osservati neanche nei precedenti. I dialoghi più insulsi che si potessero mettere insieme sono stai raccolti da Melissa Rosemberg in questa specie di disastro su pellicola. Non c'è trama, nemmeno quella che la Meyer aveva già scritto. Non c'è umorismo, neanche involontario. Cosa ancora più assurda, consderati i fondi che devono aver raccolto con gli episodi precedenti, non ci sono neanche effetti speciali degni di questo nome. Edward e Carlisle fanno il grande sforzo di mettere insieme i vampiri più dotati della terra, e la battaglia finale più che un epico scontro sembra una zuffa da bar. Ma non siete mai andati a vedere -chessò- un X-men, un Harry Potter, un Marvel qualunque, per imparare almeno le basi di come si fa?
Ennesima catastrofe, la colonna sonora: se nei primi episodi poteva vantare Muse, Florence+The Machine, Metric, Vampire Weekend e Thom Yorke, adesso ci siamo attestati su livelli infimi di pseudo-pop diabetico. Tremendo. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Il libro della Giungla

Basilico'

Wit - La forza della mente