30 giorni di... giorno 30. L'arco narrativo o filler che ti ha colpito particolarmente.

In effetti è molto raro che abbia letto un manga in vicinanza della visione dell'anime, di solito perché i manga ch mi piacciono di più hanno (se ce l'hanno) una trasposizione grafica che data ormai da un po', e quindi l'ho vista (se l'ho vista) parecchio tempo prima, e i riempitivi spesso sono trasportati per magia in un angolo remoto della corteccia, dove restano per l'eternità senza mai esserne richiamati.

Inoltre il "filler" deve essere un'abitudine abbastanza recente, visto che tante serie più vecchie, quando ci si trovava a dover aspettare la creatività del disegnatore del fumetto, venivano perlopiù troncate con finali posticci non sempre azzeccati, e talvolta francamente idioti -sto pensando per esempio al finale di Mademoiselle Anne, cartone tratto da Una ragazza alla moda. Ma in fondo, anche recentemente questa orrenda pratica è stata perpetuata, come nell'ingarbugliato finale di Evangelion, dove non si capisce assolutamente nulla di nulla.



L'unico filler che sono riuscita a riportare alla memoria è quell'inserto di Lady Oscar in cui la madre della nostra spadaccina viene costretta a scegliere se fare da dama di compagnia alla Delfina di Francia o alla Favorita (leggi: prostituta) del Re. Ma secondo voi, cosa mai poteva scegliere??? 




Però la Du Barry era una simpatica canaglia, fatti salvi giusto quei cinque-sei assassinii che la vediamo commettere...

Commenti

  1. Come finisce Mademoiselle Anne? L'unica cosa che ricordo è la sigla iniziale... :P

    RispondiElimina
  2. Allegramente, SPOILERIAMO!
    Lei se ne va, recuperando Shinobu su una mongolfiera.... o una roba così, senza senso. Invece nella storia fumettata Shinobu rinsavisce e lei scappa, già in abito da sposa, per andare da lui piantando in asso il caporedattore (è una brava ragazza, ma l'è un po' cretina!)

    RispondiElimina
  3. Be', Shinobu è l'amore della sua vita, come poteva non correre da lui? Il caporedattore era un ripiego... ;P

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il libro della Giungla

Basilico'

Wit - La forza della mente