domenica 18 agosto 2013

30 giorni di... giorno 21. Il mezzo di trasporto su cui ti piacerebbe viaggiare.

Sono due, una familiare e una monoposto.

bello non è, ma ci stendi pure il bucato...
La familiare per sua natura deve essere comoda. La voglio superaccessoriata, con un sacco di spazio, disponibile ai cambiamenti anche in corso d'opera, ma facilmente parcheggiabile perché mi permetta di raggiungere in breve tutti i posti che desidero. Ci metto dentro un pezzo della mia vita, se non tutta.
Ciò che meglio si adegua a questa richiesta è Il Castello Errante di Howl. Se possibile la voglio comprensiva di Howl, ma in quel caso mi serve anche un domestico, perché il mago è tra le persone più sporche e disordinate mai viste al mondo (e oltre). Considerato queste caratteristiche, e il fatto non trascurabile di aver appena preso marito, facciamo che -ripensandoci- me la prendo senza Howl, mi basta che mi diate il cagnetto brutto e intelligente!



come monoposto è perfetta, ma ha dei tratti un po' melodrammatici...
La monoposto al contrario deve essere d'impatto, permetterti grande libertà di movimento, avere una gran tenuta di strada ma allo stesso tempo molta agilità, una bella ripresa e -perché no-anche un po' glamour. Direi che l'EVA 00 è quello che fa per me.
Entri, bevi un po' di un sospetto liquido a metà tra il cefalo-rachidiano e l'amniotico, connetti l'assone centrale del robottone al tuo (la famosa sinapsi A10) e vai come un missile. A differenza degli altri EVA, lo 00 è sempre pilotato da Rei (una delle Rei, per meglio dire), quindi dalla child che più di tutti si adatta alla sinapsi e lo pilota al massimo delle sue capacità. Gli servirebbe solo un'infusione di ironia, e sarebbe perfetto.

4 commenti:

  1. Bellissimi XD Il castello è famigliare che più famigliare di così non si può! Ci stanno dentro anche i cugini di terzo grado e prozie ;-P

    RispondiElimina
  2. per la famiglia ci vuole spazio, bisogna sempre sperare che cresca :)

    RispondiElimina
  3. Il castello errante è il mio ideale abitativo, labirintico, caotico, eccentrico, cangiante, spazioso, minuscolo, educato, intaprendente, semovente, autonomo, insoliDo, traballante rockeggiante, ruggente, sfuggente, sfavillante, acuto, altalenante, controproducente, romantico, disfunzionale, inadattabile, scorrevole, acrobatico, esperto, libero subito, equo canone.

    Ben

    RispondiElimina
  4. Buongiorno Ben, e benvenuto anche su questi lidi! direi che sono d'accordo con tutto ciò che dici ma... equo canone?

    RispondiElimina