Cappuccetto Rosso Sangue

Valerie conduce la sua vita tranquilla in un paesetto che conta circa 200 abitanti comprese le galline e un lupo mannaro che ogni mese vuole un sacrificio animale per star buono. A vent'anni, però, proprio quando sembra ben avviata la sua storia d'amore con Peter, sua mamma le rivela che è stata concessa in moglie ad Henry, figlio dell'uomo che lei aveva amato in gioventù; per complicare il quadro di tante ambasce, il lupo decide che questo è il mese della Luna di Sangue e vuole delle ragazze vere... a cominciare dalla sorella di Valerie.
Chi sarà il lupo? Peter? Henry? La nonna? Lo scemo del villaggio?

C'è una qualche simbologia dietro al lupo, come il desiderio di rivalsa, l'avidità o la necessità di sfogare istinti animali primordiali che la vita in comunità soffoca? 
Se anche ci fosse, ho l'impressione che questo film non sia molto filosofico. Come teen movie non è terribilissimo, ma difetta di linearità e ciò inficia la suspance potenziale.
Gli attori non sono malissimo, anche se A. Seyfried non mi piace fisicamente (le gote, in particolare mi disturbano), ma i due ragazzi che si contendono le attenzioni della protagonista sono troppo simili esteticamente e le scene troppo buie. La migliore resta la nonna, J. Christie. La regista C. Hardwicke ha replicato un Twilight meno azzeccato, ma tutto sommato adatto ad una serata disimpegnata post guardia (anche se io al posto di Valerie avrei scelto l'altro ragazzo).

Commenti

  1. L'ho visto al cinema e l'ho trovato terribile, con una trama telefonata, dei personaggi scialbi (che ho sperato finissero sbranati dal primo all'ultimo) e degli effetti speciali scadenti. Ora che ci penso, non mi ricordo neppure chi era il lupo XD

    Come trasposizione in chiave moderna di fiabe ho preferito di gran lunga Once Upon a Time e la versione si Kaori Yuki con il principe Ludwig ^^

    RispondiElimina
  2. L'avevo visto aspettandomi il peggio, invece si lasciava guardare. A me la Seyfried piace ma, concordo, la migliore del cast è Julie Christie!

    P.S.
    Nemmeno io rammento chi fosse il lupo XD

    RispondiElimina
  3. Per rinverdirne la memoria... SPOILER! Il lupo era il papà di Cappuccetto Rosso, ma prima di essere ucciso col benestare di sua figlia, le morde il fidanzato Peter, con cui lei decide di restare.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il libro della Giungla

Basilico'

Wit - La forza della mente