mercoledì 2 maggio 2012

Qui Radio Nizza...

Buongiorno a tutti!
Vi mancavo?
E' da un po' di tempo che sono in silenzio stampa perché ero immersa nei preparativi della mia trasferta. Mi sono spostata a Nizza, dove rimarrò per sei mesi, non per la season ma per uno stage all'Ospedale Universitario che c'è qui. 
Insomma, vengo a vedere se tutto il mondo universitario è uguale a quello che conosco già, con gli stessi pro e gli stessi contro. Vengo a mettere un po' il naso fuori di casa, che -dati i tempi- mi sembra pratica quantomeno prudente, per non dire essenziale, qualunque sia la scelta definitiva post-specialità.
Oggi ha anche smesso di diluviare... sarà un segno che il cielo mi accompagna?
Be', fatemi un coro di "in bocca al lupo", e se recensirò soprattutto film francesi sappiate che non è del tutto colpa della post-nouvelle vague che impazza Oltralpe... 

6 commenti:

  1. Sei il nostro faro sul cinema che tutti invidiano, e, per favore, rispondi alle domande che ormai tutti si fanno su quei film, dai critici più blasonati in giù, senza tralasciare quel modo bruttissimo di produrli e di fare arte.

    RispondiElimina
  2. Buono stage! In bocca al lupo :)

    RispondiElimina
  3. Certo, Cecilia, che ci mancavi...anche perché vorrei sapere che ne pensi di "To Rome With Love"! :)

    RispondiElimina
  4. Che invidiaaaaaaa!! Amo Nizza!!! Sei nel posto dove vorrei vivere! O almeno tornarci per qualche mese... :(
    Avevo già in mente di scrivere qualcosa su Nizza, ora lo farò sicuramente! :)

    RispondiElimina