martedì 31 gennaio 2012

Premi - The Versatile Blogger Award


Ogni tanto mi lascio trascinare da queste catene di Sant'Antonio, anche se con moderazione, perché in fondo sono molto divertenti.
Marco alias Il Bibliofilo mi ha omaggiato di questo premio, il Versatile Blogger Award, e lo ringrazio molto perché un riconoscimento, che è sempre piacevole, lo è ancora di più quando proviene da una fonte che si stima.

Per potermi fregiare del titolo di Versatile, però, vi devo raccontare i fatti miei in 7 punti (io lo so che ne fareste anche a meno, ma vi tocca!).

1)Sono innamorata del mio lavoro, anche se ogni tanto mi chiedo perché non ho fatto la disegnatrice di moda o l'ingegnere in un cantiere. Potrei dire che è perché non ho vero genio come stilista, o perché non sono brava in matematica, ma non è la ragione vera: è perché ho ricevuto una vocazione, e come diceva il mio prof di Fisiologia, una mica fa la suora perché nessuno l'ha voluta sposare, lo fa perché ha avuto la chiamata.

2)Mio malgrado, dopo aver passato cinque anni a studiare greco e latino, mi sono trovata a dover imparare il francese senza mai aver ricevuto una lezione frontale. Adesso, che continuo a non avere modo di imparare in modo tradizionale, mi posso togliere la soddisfazione di leggere i classici francesi nella loro smagliante purezza linguistica originale, e ci sono riuscita per amore, solo per amore.

3)Ho aperto questo blog perché a forza di leggere e scrivere sempre e solo in lingua straniera, il mio vocabolario si stava coartando e la mia sintassi ipersemplificando. Parlare in Italiano quando pensi in Inglese è una tristezza... quasi come parlare in Inglese pensando in Italiano!

4)Come avrete capito se frequentate questo blog, ho molteplici passioni: il cinema, la letteratura, il disegno, i fumetti. Diffidate dalle persone che non manifestano altri interessi oltre alla loro primaria occupazione, fino a prova contraria.

5)Mi piace il mare. Toglietemi tutto, ma lasciatemi vicino a uno specchio d'acqua salata. In alternativa, almeno un bel fiume: ho passato la mia adolescenza a guardare il Po che scorre davanti alla Gran Madre, non mi dispiacerebbe invecchiare facendo scorta di Iodio.

6)Fare yoga mi dà una gran carica e mi piace perché mi consente con poco sforzo di mantenere una grande mobilità articolare e una vita sottile. I muscoli palestrati mi fanno orrore, avete presente quelle immagini tremebonde alla Rambo, con le vene in rilievo??

7)Se avessi un daimon, come Pantalaimon per Lyra in Quelle Oscure Materie, sarebbe un grosso gatto scuro. A volte mi sembra di percepirlo...

E ora, le nomination: ho diritto ad averne 15, ma forse mi fermerò prima.

1. Un paio di Uova Fritte: se ti consola, anche io non ho imparato a fare i link. Non ne faccio un dramma. Un blog colto a 360 gradi, di grande gusto e misura, se posso permettermi.

2. Pensieri Cannibali: ogni tanto sfocia nell'abuso di parolaccia, ma è divertente ed è sicuramente versatile.

3. Vorrei essere un personaggio austeniano: a volte lo vorrei anche io, poi mi ricordo che dove sono posso dire la mia su quello che voglio, più ancora di Elizabeth Darcy, e penso che sto meglio dove sto. Però il tuo consiglio "Keep Calm and Carry on" è stato stampato e affisso in sala medici, dove ci dà molto conforto.

4. Solaris: tra i blog di cinema che frequento, forse il più preparato. Chapeau.

5. A Gegio Film: un esempio di dedizione e generosità nei confronti di tutti coloro che condividono la passione per il cinema e affini, un entusiasta e trascinatore.

6. In coma è meglio: gran dono di satira, poco spazio per i commenti, che è impossibile fare.

7. Cine Bla Bla: è uno dei pochi che vi chiede la vostra opinione sui film che recensisce. Democratico!

8. Componente instabile: Sailor Fede non si ferma davanti a niente, procede per moto browniano all'interno della rete e ci sorprende con dei dubbi musicali che continuano a rimanere oscuri... Non ne ho mai azzeccato uno!!

E per ora basta. Come sempre, blog di amici, parenti e fidanzati sono stati esclusi a priori, perché il nepotismo NON paga.
A presto, e grazie a tutti.

10 commenti:

  1. Yuppie! Premiato come blog democratico, me lo segno sul curriculum!

    Grazie e mille. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah, sai, con i tempi che corrono sul curriculum lascerei perdere :) per qualcuno può essere troppo, per altri troppo poco!

      Elimina
  2. grazie dei complimenti che ricambio

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. grazie a te del tuo blog ottimista.

      Elimina
  4. Wow, un altro versatile blogger award, grazie!
    Ahahahahahah che Componente Instabile sarei se non agissi in maniera irregolare? :D

    RispondiElimina
  5. Ciao Cecilia! Mi hai assegnato il 'versatile blogger award' e l'ho scoperto soltanto adesso... mi dispiace! Ti ringrazio tantissimo, soprattutto per le belle parole che hai speso per me (anche se non credo di essere davvero il più preparato, ma grazie!). Purtroppo ho già compilato da tempo il mio elenco con la relativa lista di blog, che puoi vedere qui:

    http://solaris-film.blogspot.com/2012/01/versatile-blogger-award.html

    e perciò non posso più 'inserirti' nei quindici, ma ho pensato di rimediare citandoti nell'articolo e inserendo il tuo link.
    E prometto che da adesso mi farò vedere molto di più da queste parti.
    Un abbraccio!

    Sauro/Kelvin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarò molto onorata delle tue visite!

      Elimina