L’Amore non va in vacanza

Iris è innamorata di Jasper, ma non è ricambiata; Amanda scopre di non amare il suo fidanzato fedifrago, ma non riesce a piangere delle sue perdite. Decidono di fare uno scambio di case per un paio di settimane: Iris si ritrova in una villa megagalattica ad L.A., con un anziano vicino cinefilo e un dolce compositore di colonne sonore romantiche, Amanda in un cottage degno di Jane Austen completo di spettacolare vedovo con figlia a carico.
Come finirà? D’accordo, l’effetto sorpresa non è il cavallo di battaglia del film, ma il plot è solido e ben costruito e le due protagoniste sono attraenti e bravissime. Jude Law toglie il fiato (il mio fidanzato mi odierà per questo commento, ma del resto a lui piace Scarlett Johansson…) Grazie al cielo la commedia romantica è ancora viva! Tra gli stralci più divertenti: Cameron Diaz alle prese con la guida all’inglese, Kate Winslet che nella supervilla non riesce neanche ad aprirne il cancello, ma sarà bene non rinunci: dall’altra parte la aspetta il grande amore della sua vita. Preparate i popcorn.

Commenti

Post popolari in questo blog

Il libro della Giungla

Basilico'

Wit - La forza della mente