The Man - La Talpa

Un tranquillo, anonimo rappresentante di articoli ortodontici (Eugene Levy) viene coinvolto suo malgrado in un affare di armi rubate. Di lui si occupa uno scorbutico agente federale (Samuel L. Jackson), dedito al turpiloquio e alla sfiducia sistematica, che lo ha allontanato dall'ex-moglie e dalla figlia.
Non c'è molto altro nella trama di questo filmetto di genere, salvo un paio di inseguimenti (a me di solito piacciono, lo confesso, soddisfano il mio bisogno di kitsch) neanche troppo adrenalinici e qualche battuta degna delle pellicole di Alvaro Vitali.
Il detective doveva, nelle intenzioni, riprendere la scanzonata efficienza del killer-predicatore di Pulp Fiction, ma direi che Tarantino è lontano anni-luce; sembra che Jackson ultimamente si diletti a recitare in produzioni minori con un costrutto monolitico (come Snake on a Plane, il titolo dice già tutto: ci sono i serpenti, c'è l'aeroplano) e senza sottigliezze formali né sofismi.
Inutile.

Commenti

Post popolari in questo blog

Il libro della Giungla

Wit - La forza della mente

Basilico'