Edward in black-and-white


Non trovate che il bianco e nero siano incredibilmente eleganti nel loro rigore e nella sobrietà che vi si accompagna? Tutto bianco fa panettiere/gelataio in servizio, tutto nero è triste e un po' macabro, ma un miscuglio equilibrato rasenta la perfezione.

Edward non mi sembra tipo per marroni improbabili e blu aviazione elettrici, in un'occasione elegante non bisogna temere di esserlo troppo. E dunque, bianco, e nero.

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il libro della Giungla

Basilico'

Wit - La forza della mente