30 giorni di... giorno 28. Il tuo prequel preferito

L'unico prequel manga che mi viene in mente tra quelli che ho letto è Tokyo Babilon, ma in primo luogo non è stato scritto dopo X e, in secundis, non mi piace un granché.

Invece mi è piaciuta molto la trilogia prequel di Guerre Stellari -anzi, in verità mi è piaciuta assai più di quella originaria, così vetusta e frusta. La nuova ha un character design sofisticato ed elegante, ma soprattutto ha Anakin, che è interessante, divertente e stra-cool. Persino quando si caccia nei guai (cioè sempre). In più l'attore che lo interpreta è decisamente bello, il che non guasta mai! E per finire, c'è Nathalie Portman...


Il mio preferito è il terzo, ma è anche quello che mi ha fatto più paura... l'ho anche sognato, per la sua violenza. Invece il primo è il più grazioso, ma non sopporto tanto il vecchio Jedi maestro di Obi Uan, Yoda è più simpatico -e poi è verde!

Commenti

  1. 3 filmoni girati con grande professionalità dalla Premiata Ditta Lucas
    difficile confrontare questo prequel con la trilogia "classica"
    sono l'emblema di due epoche diversissime: quella reaganiana (i buoni Repubblicani sconfiggono l'Impero del Male con l'aiuto spirituale dei cavalieri Jedi) e quella disillusa degli anni 1999-2005 (la repubblica diventa impero, l'andreottesco Palpatine si rivela un demone, l'innocente Anakin si lascia sedurre dal Lato Oscuro)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il libro della Giungla

Basilico'

Wit - La forza della mente